Copyright @Sharktube.info - Canale Assistenza Telegram - 2021 Platform, Inc - Contact Mail

Karen Kingston, ex dipendente Pfizer: nei vaccini c'è ossido di grafene

Karen Kingston, ex dipendente Pfizer: nei vaccini c'è ossido di grafene

Tele SaDefenza Photo
Tele SaDefenza
4 mesi
1.7K Visualizzazioni
Vuoi vederlo di nuovo più tardi?
Accedi per aggiungere questo video a una playlist. Accedi
0 1
Categoria:
Descrizione:
nei vaccini c'è ossido di grafene, non è elencato nei brevetti perché è velenoso per l'uomo ma anche perché è il componente principale dell'idrogel impiegato nella ricerca di una interfaccia tra uomo e internet nell'intelligenza artificiale.
Tutti i vaccini a Mrna contengono pegilato, nel brevetto moderna c'è una formulazione di nanoparticelle lipidiche, ci sono 4 lipidi nei brevetti, tra cui il pegilato, che è prodotto da una società cinese chiamata Sinopeg, nel cui sito puoi trovare gli eccipienti del vaccino covid-19, troverai polietilene glicole peg 2000, il grafene viene usato per la struttura del guscio centrale del glicole polietilenico
Il grafene può essere un conduttore di elettricità se riceve una carica positiva, annienta qualsiasi cosa con cui viene in contatto
La carica positiva può essere portata da un altro lipide contenuto nel vaccino che è ionizzabile, attualmente è neutralizzato ma se viene caricato positivamente può portare alla morte
Il grafene è un conduttore di elettricità e può connettersi a internet
L'azienda Shanghai Nanotech e hanno depositato un brevetto per l'ossido di grafene per l'uso di eccipienti vaccino covid-19, c'è stato un incontro in questa azienda con il direttore tecnico di Moderna
Continueranno a spingerci fino a quando fondamentalmente spazzano via l'America non ci sarà nessuna posterità, non ci sarà l'America se le persone in età fertile diventano sterili e poi i bambini sono più a rischio di avere gravi effetti negativi e morte per queste iniezioni.
Questo è un piano di genocidio pianificato.

Commenti:

Commento
Avanti ​​prossimo Riproduzione automatica